Canon Mirrorless Full Frame: rumors e nostro punto di vista

I rumors sull’imminente lancio della nuova mirrorless Full Frame da parte di casa Canon sono sempre più insistenti. Il sito Nokishita ha reso disponibile la probabile lista di annunci che Canon farà al Photokina che partira a breve:

  • Canon EOS R (the full frame mirrorless camera)
  • Canon EOS R in kit con il 24-105mm
  • Canon RF 35mm F/1.8 M IS
  • Canon RF 50mm F/1.2L USM
  • Canon RF 28-70mm F/2L USM
  • Canon RF 24-105mm F/4L USM
  • Canon EF-M 32mm F/1.4 STM
  • R adapter

Se questi rumors dovessero essere confermati, secondo noi Canon avrebbe davvero fatto qualcosa di eccezionale. Di seguito una lista di considerazioni del tutto personali:

  • Il lancio di un tuttofare così luminoso ( ci riferiamo al 28-70 f2) sarebbe qualcosa di veramente diverso dal resto del panorama attuale, sia mirrorless che reflex. Soprattutto se fossero riusciti a contenere le dimensioni e il peso (ovviamente non ci aspettiamo un peso piuma, sarebbe impossibile).
  • Il lancio immediato di un 50 f1.2 li renderebbe subito gli unici a proporre un 50 così veloce nel panorama mirrorless full frame.
  • l’introduzione di un obiettivo luminoso per la serie EOS-M sarebbe l’indicazione del fatto che Canon stia iniziando a fare sul serio anche nel mondo mirrorless APS-C.
  • L’insieme delle 4 lenti pre-annunciate da nokishita ci sembra molto meglio strutturato rispetto a quello Nikon Z.

Il parco ottiche, se confermato, aprirebbe anche ad altre considerazioni di carattere generale.

Il fatto che sia previsto un 35mm non L, ma stabilizzato, secondo noi implica il fatto che il corpo non avrà l’IBIS, oppure sarà previsto il lancio futuro di corpi mirrorless full frame non stabilizzati. Altrimenti non avrebbe senso lanciare un 35mm IS.

Canon avrebbe lanciato il suo terzo attacco, diverso dal EF-M. Questo implica il fatto che in futuro sulle mirrorless APS-C non potranno essere montati gli obiettivi della serie Full Frame. Questo in ambito reflex (così come in casa Sony) era stato invece un grosso vantaggio perchè pur non sviluppando troppo le ottiche dedicate espressamente ad APS-C, c’era sempre la possibilità di attingere dal corredo full frame, sfruttando anche il crop factor, se non utilizzando un eventuale ennesimo adattatore da mirrorless APS-C a mirrorless Full Frame.

E voi che ne pensate?

Se ti è piaciuto l’articolo e vuoi rimanere sempre aggiornato sul Mondo delle Mirrorless, clicka sul like di seguito:

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: