Panasonic Leica 200mm f2.8: la recensione di imaging-resource

Imaging-resource ha da poco pubblicato una delle prime recensioni del nuovo obiettivo di Panasonic, il 200mm f / 2.8 POWER OIS LEICA DG ELMARIT, testato da Dave Pardue.

Di seguito i punti salienti:

Premessa.

“Mi piace fotografare eventi sportivi e avifauna, e le configurazioni Micro Quattro Terzi, attualmente, sono le uniche che permettono di avere una qualità alta a dimensioni ridotte, senza l’obbligo di utilizzare un Treppiede.

[…] Quest’obiettivo è l’unico teleobiettivo spinto ad offrire una luminosità di f2.8. L’alternativa è l’Olympus PRO che pur avendo una lunghezza focale di 300mm, quindi 600mm equivalenti, è però di uno stop di diaframmi meno luminoso (f4). Entrambi hanno un sistema di stabilizzazione da 6,5 stop (accoppiati con corpi che prevedono il Dual IS (Sync IS). Il confronto con una full frame (Canon 1DX) accoppiata con il 400mm f2.8, in termini di dimensioni, per entrambe le configurazioni è impietoso.”

Sull’apertura.

La caratteristica principale, rispetto alla concorrenza, è sicuramente il vantaggio di avere un’apertura di f2.8. Per chi è appassionato di fotografia sportiva e avifauna questa è una carattaristica davvero importante dato che i tempi sono importantissimi. A differenza delle focali più corte nelle quali le grandi aperture sono inseguite principalmente per avere una minore profondità di campo,nelle focali così lunghe la profondità di campo è relativa. In questi casi la maggiore luminosità è fondamentale soprattutto per dimezzare i tempi di scatto. […]

Inoltre Panasonic fornisce a corredo un teleconverter con fattore moltiplicativo di 1,4x che permette di raggiungere una lunghezza focale di 280mm (560mm equivalenti) a f4 che permette di avvicinarsi molto alla soluzione Olympus nel caso in cui non bastino i 200mm offerti dalla sola ottica.

Sull’autofocus.

[…] La messa a fuoco automatica sulla GH5 è veramente molto precisa e veloce. […] risultati meno convincenti li ho ottenuti nell’autofocus continuo, ma mi riservo l’aggiornamento software della GH5 prima di un giudizio definitivo.

Per la recensione completa potete consultare in seguente link su imaging-resource.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: