Fujifilm X-T2 vs Canon 7d MKII. Nitidezza e Alti ISO

Ma la qualità di una mirrorless è minore o maggiore rispetto ad una reflex?? e la tenuta agli iso? Facciamo un pò di chiarezza e confrontiamo la Fujifilm X-T2 con la concorrenza reflex di Canon con sensore APS-C.

Nitidezza. Fuji X-T2 vs Canon 7d MKII

Utilizzando il tool del sito dpreview, possiamo mettere a confronto i due sensori, per verificarne la nitidezza con crop 100%. Riportiamo qualche dettaglio dei sensori:

  • Fujifillm: Sensore APS-C da 24.3 Mpixel con crop da 1,5x di tipo X-Trans CMOS III senza filtro passa-basso, che dovrebbe minimizzare l’effetto Moirè ed aumentare la risoluzione.
  • Canon: Sensore APS-C da 20.2 Mpixel per Canon con crop da 1,6x. Canon usa il collaudato Bayer

Di seguito i dati dello scatto:

  • Fuji X-T2, con Fujifilm 56mm F1.2 @5.6, 1/60.
  • Canon 7d MKII con Canon 50mm F1.4 @5.6 1/100 (forse potevano usare un obiettivo migliore, la qualità di quest’ultimo è veramente scadente)

 

A sinistra la Xt-2. Sl piano della nitidezza, c’è poco da commentare…

Tenuta agli alti ISO. Fuji X-T2 vs Canon 7d MKII

Vediamo adesso come si comporta la Mirrorless di casa Fuji, aumentando gli ISO 6400. In questo caso, oltre alla evidente perdita di nitidezza del sensore Canon, l’algoritmo di riduzione del rumore, crea un pò di pasticci. La riduzione del rumore della XT2 risulta essere eccellente, tant’è che risulta essere ancora leggibile la marca del tubetto…

Scattando invece in RAW, le cose migliorano per Canon. Ma cominciano a presentarsi dei pixel rossi nella grana, nelle zone di tonalità scura

 

Conclusioni

Rispetto al sensore della Canon 7D MKI, le cose sono migliorate, ma in fatto di nitidezza e tenuta ISO la piccola Fuji senza specchio non teme alcun confronto, anzi, dimostra in alcune situazione che il sensore con tecnologia X-Trans riesce a tenere un gradino sotto la Canon.

Va considerato che questa comparativa, non decreta la miglior fotocamera tra le due, ci sono altri mille aspetti da considerare. L’obiettivo è quello di far capire che la nitidezza e la gestione del rumore ha superato quelle delle reflex.